GDPR E REGOLAMENTO EUROPEO 2016/679

25 MAGGIO 2018 … forse per molti ancora una data poco significativa, in realtà una data da fissare sul calendario; da questo giorno, infatti, avrà efficacia il nuovo regolamento europeo (GDPR) in vigore dal 24 maggio 2016, in riferimento al trattamento dei dati.

Due anni sono stati dati ai paesi appartenenti alla comunità Europea per adeguarsi alla nuova normativa: analizzare e mappare la rete locale, provvedere eventualmente all’adeguamento, stilare la documentazione richiesta, formare i dipendenti, incaricare le figure designate dalla legge.

L’obiettivo è quello di rafforzare e rendere più omogenea la protezione dei dati personali di cittadini dell’Unione Europea e dei residenti nell’Unione Europea, sia all’interno che all’esterno dei confini dell’Unione europea; le sanzioni previste sono piuttosto esemplari: stiamo parlando di una multa fino a 10 milioni di euro, o fino al 2% del volume d’affari globale registrato nell’anno precedente nei casi previsti dall’Articolo 83, Paragrafo 4 o fino a 20 milioni di euro o fino al 4% del volume d’affari nei casi previsti dai Paragrafi 5 e 6. I controlli saranno regolari e periodici e in caso di data breach è imposta un’autodenuncia da parte delle figure competenti all’autorità garante.

Se non fosse chiaro: non si scherza più!!

Al di là dell’aspetto sanzionatorio che, parafrasando Dante, “move il sole e l’altre stelle”, tale regolamento deve essere visto come una possibilità per adeguare le norme di protezione dei dati ai cambiamenti determinati dall’incessante evoluzione delle tecnologie e dal conseguente mutamento degli scenari sociali ed economici: una reale opportunità quindi per le aziende per rimanere competitive e stare al passo con i tempi.


Per sapere di cosa esattamente ha bisogno la tua azienda e per metterti in regola, Trilogy organizza corsi di aggiornamento specifici sul nuovo regolamento europeo in materia di protezione dei dati personali, con approfondimento su contenuto e implicazioni pratiche del regolamento UE 2016/679 del 27 aprile 2016, durante l’evento potranno essere approfondite anche tematiche giuridiche grazie alla presenza di un legale.
verifica il calendario delle date e prenota online



Chiara Motti

Chiara Motti

manager counselor, life coach, human-resource manager